7 consigli per mantenere i membri della facoltà in carreggiata

Tempo di lettura: 8 minuti

Doodle Logo

Doodle Content Team

Aggiornato: 21 giu 2023

faculty-blog-featured-image

Onestamente, ho sempre immaginato che i professori e i docenti conducano una vita accademica facile. Entrano in un'aula e tengono una lezione di prim'ordine. Si aggirano per i corridoi facendo battute con gli altri membri della facoltà. Condividono un drink informale con alcuni dei loro studenti preferiti, mentre parlano del ruolo del postmodernismo in Il pendolo di Foucault e poi trascorrono le ore di ufficio a coltivare una mente brillante ma incompresa.

Ok, quindi gran parte della mia visione del corpo docente si basa sul personaggio di Robin Williams in Good Will Hunting. Non è la prima volta che sembra che Hollywood abbia sbagliato qualcosa. [Una ricerca (https://www.insidehighered.com/news/2014/04/09/research-shows-professors-work-long-hours-and-spend-much-day-meetings#:~:text=Per%20l'intero%2Dtempo%20dei%20membri%20della%20facoltà,su%20compiti%20amministrativi%20e%20altri%20compiti.) condotta per anni alla Boise State ha rivelato che i membri della facoltà lavorano in media più di 60 ore alla settimana, di cui 10 ore il sabato e la domenica. Meno della metà di questo tempo è dedicato all'insegnamento, mentre altri compiti amministrativi si accumulano.

Questo non è un problema di Boise e nemmeno americano. [Più della metà (https://www.dovepress.com/a-research-on-sources-of-university-faculty-occupational-stress-a-chin-peer-reviewed-fulltext-article-PRBM) dei docenti delle università cinesi è soggetta a una forte pressione occupazionale, con gli assistenti e i professori associati ancora più stressati di quelli di ruolo.

I membri della facoltà affondano in un mare di lezioni, gruppi, orari di ricevimento, riunioni amministrative, preparazione, correzione di documenti, pubblicazione delle loro ricerche e partecipazione a eventi professionali. Cosa possono fare per ridurre il carico di lavoro?

1: Dedicare tempo alla pianificazione del proprio tempo

I professori dedicano ore e ore alla settimana per preparare le lezioni e i corsi. Dovrebbero fare lo stesso con le loro agende.

Programmare e bloccare questi spazi di tempo aiuta a proteggere il vostro tempo da altre richieste e riduce la fatica decisionale che si prova quando ci si adatta costantemente a compiti nuovi e inaspettati.

2: Concentrarsi sui gruppi

Un vantaggio di un programma dettagliato è che vi permette di guardare indietro alle settimane passate e di analizzare con precisione come avete impiegato il vostro tempo. Per esempio, quante ore avete trascorso in incontri individuali, sia con studenti laureati che con altri membri della facoltà? Alcuni di questi incontri potrebbero essere organizzati in piccoli gruppi?

L'orario di ricevimento è diventato una parte standard della vita universitaria. Tuttavia, è sempre più evidente che i piccoli gruppi forniscono molti degli stessi benefici degli incontri individuali e incoraggiano una maggiore discussione. Se i docenti organizzano in modo proattivo sessioni di gruppo con un numero di studenti compreso tra cinque e otto, possono evitare gran parte del tempo e delle ripetizioni dei colloqui individuali.

La stessa logica si applica agli incontri con altri docenti. Una piccola riunione di dipartimento regolare o un incontro settimanale a pranzo potrebbero evitare molti incontri individuali casuali e visite a sorpresa che si verificano durante la settimana?

Naturalmente, trovare un orario conveniente per tutti per partecipare a una riunione di gruppo può essere più impegnativo, ma un software di programmazione può aiutare a pianificare queste sessioni in modo rapido e semplice.

3: Appoggiarsi alla tecnologia

Parlando di strumenti online, i professori che adottano la tecnologia vedranno il loro tempo allungarsi molto di più.

Un avvertimento: non fate un uso eccessivo della tecnologia e non passate ore e ore a cercare di capire le complessità dei diversi strumenti, perché non è questo il punto. Cercate gli strumenti più facili da usare e con un ROI immediato in termini di risparmio di tempo.

#4: Identificare le trappole del tempo

Provate a registrare (onestamente) tutto il vostro tempo in un'applicazione gratuita come Toggl o Clockify per un paio di settimane, per identificare con precisione il modo in cui trascorrete il vostro tempo, rispetto a come pensate o progettate di trascorrerlo. Questo aiuterà a identificare e creare strategie per eliminare i tipici ladri di tempo, come ad esempio:

5: Imparare a stabilire le priorità

All'imprenditore Ryan Blair è attribuita la citazione Instagrammable: "Se è importante, troverai un modo. Se non lo è, troverai una scusa". In una grande ovvietà si nasconde una grande verità.

Quanto siete bravi a stabilire le priorità? Le ricerche dimostrano che la maggior parte di noi tende a dare priorità a ciò che è urgente piuttosto che a ciò che è importante. Se non avete un talento naturale per l'arte di stabilire le priorità, è fondamentale avere un sistema per stabilire le priorità tra le due cose. Senza priorità, tutto diventa necessario ed è così che i livelli di stress aumentano e l'equilibrio tra lavoro e vita privata diventa un ricordo del passato.

Un metodo molto diffuso è la Matrice di Eisenhower, resa popolare dall'ex presidente degli Stati Uniti Dwight D Eisenhower. In questo metodo, tutti i compiti rientrano in una delle quattro categorie:

Un altro trucco che vi farà risparmiare un sacco di tempo, una volta imparato a fondo, è ancora più semplice. Imparate a dire "no".

6: Massimizzare l'efficienza della pianificazione

I docenti dedicano circa il 12% della loro settimana - più di sette ore - alla preparazione di lezioni e lezioni. Alcuni accorgimenti di produttività possono facilmente far risparmiare un paio di ore ogni settimana, che si sommano a 60 ore di una settimana lavorativa completa nel corso di un anno.

7: Diventare un guru della gestione del tempo

Siete già un esperto della materia, ed è per questo che siete un membro della facoltà in un istituto di istruzione superiore. Ma aggiungete un'altra specializzazione: la gestione del tempo. Alcuni semplici consigli e trucchi faranno aumentare la vostra efficienza quasi da un giorno all'altro:Fare più riunioni online.

Forse essere un membro di facoltà sarà sempre una questione di destrezza tra lezioni, preparazione, ricerca, benessere degli studenti e amministrazione. Nemmeno il dottor Sean Maguire di Robin Williams ha avuto vita facile. Tuttavia, grazie a qualche lezione di produttività tratta dal mondo aziendale, gli accademici possono iniziare a recuperare alcune di quelle 60 ore settimanali. E magari anche un occasionale fine settimana libero.

Leggi il nostro white paper, "Storie di successo con Doodle, " per scoprire come college e università hanno usato Doodle per migliorare le loro capacità di gestione del tempo.

Articolo correlato

Woman with laptop

Scheduling

Come creare un sistema di programmazione per la creazione di corsi online

Scritto da Franchesca Tan

Leggi l'articolo
man-with-laptop-outdoors

Scheduling

Come sviluppare un piano di programmazione dei contenuti per il vostro blog

Scritto da Franchesca Tan

Leggi l'articolo
diverse-team

Scheduling

Come utilizzare la programmazione per migliorare la collaborazione di gruppo

Scritto da Franchesca Tan

Leggi l'articolo

Risolvi il problema della programmazione con Doodle