Integrazione di Doodle con Zoom

Tempo di lettura: 4 minuti

Doodle Logo

Doodle Content Team

Aggiornato: 22 giu 2023

Doodle-Zoom

La programmazione senza soluzione di continuità incontra la videoconferenza impeccabile

Ora potete includere automaticamente un link a Zoom in ogni riunione che programmate con Doodle. Date ai vostri ospiti il quando e il dove di ogni riunione e garantite un'esperienza di programmazione senza problemi dall'inizio alla fine. Aumentate le percentuali di partecipazione e il coinvolgimento del vostro team con le ultime novità di Doodle.

"Quando una mancata presentazione è dovuta a inefficienze nella programmazione, semplicemente perché un organizzatore ha dimenticato di creare un link a Zoom e di aggiungerlo all'invito sul calendario, può essere davvero frustrante. " - Product Manager di Doodle

Le inefficienze nella programmazione hanno un impatto diretto sulla mancata partecipazione alle riunioni. A nessuno piace aspettare che qualcuno arrivi a una riunione, per poi non arrivare mai. La famigerata mancata presentazione a una riunione, purtroppo, si verifica più spesso di quanto si voglia. Quando si tratta di un motivo reale (un'emergenza o un cambiamento di priorità dell'ultimo minuto), lo capiamo e ci adattiamo.

I no-show si verificano spesso nel mondo degli affari.

Perché? La maggior parte dei professionisti aziendali ha un carico di lavoro pesante, una lunga lista di compiti e progetti da portare a termine ogni settimana e obiettivi e KPI chiaramente delineati che devono raggiungere nel loro ruolo. Quindi, quando organizzano le riunioni (sia con i team interni e gli stakeholder, sia con i clienti esterni, i partner e i fornitori), non prestano molta attenzione alla parte della programmazione. Di solito si tratta di un ripensamento.

La maggior parte delle persone cerca di dedicare il minor tempo possibile alla programmazione delle riunioni. Perciò impostano rapidamente un invito sul calendario, invitano i partecipanti e premono invio. Ma il più delle volte lasciano vuota la scheda "luogo" del calendario, soprattutto perché i partecipanti potrebbero trovarsi in altri uffici (o lavorare da remoto). È quindi inevitabile che si debba ricorrere a uno strumento di videoconferenza. Naturalmente, l'organizzatore della riunione ha tutte le intenzioni di aggiornare l'invito sul calendario in un secondo momento una volta impostato il collegamento necessario per la videoconferenza. Ma ricordate quanto la maggior parte dei professionisti è impegnata al giorno d'oggi? Il lavoro diventa frenetico, il tempo passa e all'improvviso mancano pochi minuti alla riunione programmata.

Impostare il collegamento Zoom all'ultimo minuto comporta un sacco di passaggi in più, destreggiandosi tra diversi strumenti (e siti web/app). Tempo che può essere completamente eliminato con la nostra integrazione Doodle-Zoom. E nel frattempo, si potrebbe invertire la tendenza crescente a non presentarsi alle riunioni. È un vantaggio per tutti.

La configurazione è facile con l'integrazione Zoom

  1. Andate alle impostazioni del vostro account Doodle.

  2. Tra le altre impostazioni dell'account, a sinistra, troverete App e integrazioni.

  3. Collegate il vostro account Zoom e guardate come i link Zoom vengono aggiunti automaticamente agli eventi che programmate con Doodle.

Collegate l'integrazione Doodle-Zoom e vedrete come Doodle funziona senza soluzione di continuità con gli strumenti che usate ogni giorno.

Articolo correlato

Students listen to their teacher

Scheduling

Come programmare il tempo di studio per il successo accademico

Scritto da Franchesca Tan

Leggi l'articolo
woman in grey suit

Scheduling

Come elaborare una politica di pianificazione per i vostri dipendenti

Scritto da Franchesca Tan

Leggi l'articolo
Sign-up sheets

How to

Come creare un Pianificatore di eventi

Scritto da Purnima Kumar

Leggi l'articolo

Risolvi il problema della programmazione con Doodle