Doodle your way to better meetings

Tempo di lettura: 3 minuti

Doodle Logo

Doodle Content Team

Aggiornato: 21 giu 2023

A notebook with creative doodles

No, no, non quel tipo di Doodle: sappiamo che state già usando Doodle per semplificare radicalmente la programmazione delle riunioni. Stiamo parlando di scarabocchi alla vecchia maniera.

Avete mai avuto problemi a scuola per aver scarabocchiato sul quaderno durante le lezioni? Beh, i tempi sono certamente cambiati. Il CEO di Nike Mark Parker è famoso per scarabocchiare durante le riunioni. Le ricerche dimostrano sempre più che scarabocchiare, invece di essere una perdita di tempo, ci aiuta a organizzare i nostri pensieri, a sintetizzare reti complesse di informazioni e ad aumentare la produttività. È arrivato il momento di tirare fuori le penne colorate e iniziare a scarabocchiare durante la prossima riunione? Lasciatevi guidare nella guida Doodle per... beh, scarabocchiare!

I benefici dello scarabocchio

In uno studio del 2009, a due gruppi è stato chiesto di ascoltare un lungo messaggio vocale lasciato su una segreteria telefonica. Un gruppo è rimasto fermo ad ascoltare. All'altro gruppo è stato chiesto di eseguire un semplice esercizio di scarabocchio mentre ascoltavano. In seguito, sono stati sottoposti a un test per verificare la capacità di ricordare le informazioni trasmesse nel messaggio. Il gruppo che ha scarabocchiato mentre ascoltava ha ottenuto risultati migliori, ricordando il 29% di informazioni in più rispetto all'altro gruppo. Secondo la ricerca, scarabocchiare migliora la nostra capacità di elaborare e conservare le informazioni. La teoria sostiene che prestare attenzione continua a qualcosa per troppo tempo affatica la nostra concentrazione e la fa vacillare. Scarabocchiando ci si distrae quel tanto che basta per rilassare il cervello, permettendogli di rimanere più lucido più a lungo. Non c'è da stupirsi se Sunni Brown, autrice di "The Doodle Revolution", definiscescarabocchiare "uno strumento di pensiero".

Oltre a migliorare la concentrazione, scarabocchiare ci aiuta a elaborare le informazioni su più livelli. Immaginate di essere in riunione e di ascoltare ciò che viene detto. Sicuramente state ancora elaborando le informazioni, ma a livello puramente uditivo. Mentre scarabocchiate, utilizzate anche gli stili di apprendimento visivo e cinestetico: ciò significa che state elaborando le informazioni in tre modi diversi, consentendovi di arrivare a una comprensione più sofisticata e completa dei concetti chiave.

Allora, qual è il problema?

La ricerca suggerisce che anche scarabocchiare senza pensieri può stimolare la concentrazione. Tuttavia, per trasformare gli scarabocchi in uno strumento di lavoro, può essere utile cercare di sviluppare un linguaggio visivo semplice, assicurandosi che gli scarabocchi siano visivamente collegati alle informazioni che si sta cercando di elaborare. Allo stesso tempo, è importante ricordare che gli scarabocchi devono essere relativamente semplici. Non distraetevi con disegni di livello Monna Lisa; se siete troppo assorbiti dai vostri scarabocchi, smetterete di elaborare qualsiasi altra informazione! Infine, se state lavorando su qualcosa di visivo, scarabocchiare può essere controproducente. Quindi, risparmiate gli scarabocchi per le situazioni in cui state assimilando informazioni uditive.

Incorporare lo scarabocchio nella prossima riunione

Siete già convinti dei benefici dello scarabocchio? Allora è il momento di fare come Mark Parker e di incorporare lo scarabocchio nelle vostre riunioni. Ecco come fare:

Scegliete una riunione appropriata (https://doodle.com/en/resources/blog/new-years-resolutions-hold-better-meetings-in-2019/): come abbiamo detto, lo scarabocchio non migliora il modo in cui elaboriamo le informazioni visive, quindi se vi affidate a materiale visivo, come i PowerPoint, per trasmettere il vostro punto di vista, lasciate la sessione di scarabocchio per un altro giorno. Una riunione di brainstorming, invece, è l'occasione perfetta per vedere come gli scarabocchi possano aumentare i livelli di coinvolgimento.

Incoraggiate lo scarabocchio: mettete a disposizione molti materiali per scarabocchiare. Disponete carta, penne e matite sui tavoli o posizionate lavagne bianche in tutta la stanza. E se presiedete la riunione, date il buon esempio! Alcuni pensano ancora che scarabocchiare durante una riunione sia un messaggio di scarsa concentrazione. Tirate fuori il vostro taccuino e iniziate a scarabocchiare, per mettere a proprio agio gli altri partecipanti alla riunione.

Provate a scarabocchiare in gruppo: chiedete a piccoli gruppi di partecipanti alla riunione di scarabocchiare su un grande foglio di carta condiviso. È un modo divertente per rompere il ghiaccio e far prendere a tutti l'abitudine di scarabocchiare. Potreste anche incorporare esercizi strategici di scarabocchio nel corso della riunione, come chiedere a ogni gruppo di rappresentare visivamente un aspetto del flusso di lavoro, o provare un "brainstorming di soli scarabocchi": presto saranno davvero tutti sulla stessa pagina!

Articolo correlato

SUS_Hero

Scheduling

Fogli di iscrizione: Semplificare il coordinamento degli eventi

Scritto da Purnima Kumar

Leggi l'articolo
two people smiling

Scheduling

7 consigli per programmare revisioni delle prestazioni più efficaci

Scritto da Franchesca Tan

Leggi l'articolo
Group Planning

Scheduling

Il modo migliore per programmare il tempo da dedicare al networking

Scritto da Franchesca Tan

Leggi l'articolo

Risolvi il problema della programmazione con Doodle