Come l'app di calendario condiviso Doodle può aiutarvi a fare carriera

Tempo di lettura: 7 minuti

Non è richiesta la carta di credito.

Group meeting in glass office

Siete stanchi di prenotare due volte le riunioni, di perdere appuntamenti importanti o di destreggiarvi tra più impegni? Se sì, un'app di calendario condiviso può aiutarvi.

Può tenere sotto controllo gli eventi, le attività e le scadenze da una posizione centrale e snellire la vostra agenda.

Vediamo i vantaggi dell'uso di un'app di calendario condivisa e come utilizzare le varie funzioni offerte da Doodle per tenere sotto controllo la vostra lista di cose da fare.

Unitevi in pochi minuti con il vostro account Doodle gratuito

Vantaggi dell'utilizzo di un calendario condiviso online

Se state pensando di sostituire il vostro calendario personale con uno condiviso, ecco come può essere utile un calendario condiviso.

Collaborazione migliorata: Destreggiarsi tra più impegni può essere difficile. Un calendario condiviso può rendere più facile il monitoraggio di più programmi perché fornisce una panoramica degli impegni di tutti in una posizione centrale.

Con un calendario condiviso per i team, i membri del team possono visualizzare e modificare lo stesso calendario, rendendo più facile programmare riunioni, assegnare compiti e tenere traccia delle scadenze. Non c'è bisogno di e-mail o telefonate. Questo rende i calendari condivisi particolarmente utili per i team di grandi dimensioni che lavorano spesso su progetti comuni.

Una gestione delle attività migliorata: L'assegnazione casuale dei compiti può far sì che alcuni membri del team si trovino a corto di risorse. Un carico di lavoro ingestibile è una delle principali cause di burnout e non si vuole certo sovraccaricare il team. Un'applicazione di calendario condivisa può aiutarvi a evitare questo problema.

Con un'app di calendario condivisa, è possibile tenere traccia del carico di lavoro e delle scadenze di ciascuno. Ciò consente di gestire i carichi di lavoro in modo più efficiente. Per esempio, se notate che un certo membro del team ha un carico di lavoro pesante e diversi compiti in sospeso, potete riassegnarli ad altri per ridurre la pressione su quella persona e accelerare il completamento dei compiti.

Un'app di calendario condivisa consente di sincronizzare il calendario su più dispositivi, per accedere ai propri impegni ovunque e in qualsiasi momento.

Questo può essere particolarmente utile se si è spesso in viaggio. Ad esempio, se siete fuori ufficio e pensate di arrivare in ritardo a una riunione, potete riprogrammarla sul vostro smartphone.

Promemoria e notifiche: Può essere facile dimenticare gli appuntamenti importanti quando ci si destreggia tra più attività e si rincorrono le scadenze. La perdita di appuntamenti importanti può rovinare la vostra reputazione con i clienti. Peggio ancora, può comportare perdite enormi se i clienti interrompono il rapporto con voi perché non vi siete presentati.

Un'app di calendario condivisa può inviare promemoria e notifiche su tutti i dispositivi, consentendovi di rimanere aggiornati su tutti gli appuntamenti.

Poll closed graphic

Le funzioni del calendario condiviso di Doodle

Tenere il passo con più programmi può essere opprimente, ma la giusta applicazione calendario condiviso può rendere la gestione di carichi di lavoro, attività e appuntamenti un gioco da ragazzi. Ecco le varie funzioni offerte da Doodle che possono semplificare la gestione degli impegni.

Integrazioni: Le persone utilizzano diversi strumenti di calendario per gestire i propri impegni. Per mantenere tutti sulla stessa pagina, indipendentemente dal loro strumento di calendario, Doodle si integra perfettamente con varie app di calendario come Google Calendar, Outlook Calendar e Apple Calendar.

Si integra anche con i più diffusi strumenti di videoconferenza come Zoom, Google Meet e Webex, in modo da poter aggiungere facilmente collegamenti video alle riunioni virtuali. Inoltre, se volete automatizzare la vostra programmazione, Doodle vi permette di farlo con facilità perché si collega perfettamente a Zapier.

Mentre un calendario personale può permettervi di rimanere aggiornati sugli appuntamenti personali, non può permettere ad altri di fissare appuntamenti con voi. Collegando la vostra app di calendario preferita con Doodle, potrete prenotare gli appuntamenti direttamente sul vostro calendario, grazie a Pagina di prenotazione.

Questo vi permette di impostare i vostri orari di disponibilità e di condividere un link con gli invitati, che possono scegliere l'orario di incontro più adatto a loro. Inoltre, Doodle invia promemoria alle persone che si prenotano con voi, in modo che non dimentichino gli appuntamenti.

Una volta collegata l'applicazione di calendario condivisa preferita a Doodle, quest'ultima sincronizzerà automaticamente i vari eventi tra i calendari dei vostri dispositivi. Alcuni eventi che Doodle sincronizza automaticamente sono:

La sincronizzazione di questi dettagli può consentirvi di essere sempre sulla stessa pagina con i clienti e i colleghi che prenotano riunioni con voi, anche quando siete in viaggio.

Non serve la carta di credito

Semplificate la vostra agenda con Doodle

Incrociare più calendari per monitorare compiti, scadenze, carichi di lavoro e appuntamenti può essere incredibilmente difficile. Con gli strumenti di calendario condiviso di Doodle, potete facilmente coordinare più calendari con i vostri clienti e colleghi.

Siete stanchi di destreggiarvi tra più calendari e di perdere riunioni importanti? Iniziate subito con Doodle. Non è richiesta la carta di credito.

Articolo correlato

two-women-smiling-international

Scheduling

Come programmare il tempo per l'innovazione e la creatività sul posto di lavoro

Scritto da Franchesca Tan

Leggi l'articolo
team with a man standing in front

Scheduling

Come pianificare e programmare il lancio di un prodotto

Scritto da Franchesca Tan

Leggi l'articolo
two women in a meeting

Scheduling

Come programmare il tempo per la pianificazione strategica

Scritto da Franchesca Tan

Leggi l'articolo

Risolvi il problema della programmazione con Doodle