L'ascesa del colloquio di lavoro virtuale e una guida rapida su come sfruttare al meglio il vantaggio della casa

Tempo di lettura: 4 minuti

Doodle Logo

Doodle Content Team

Aggiornato: 21 giu 2023

Interview picture 5

Di Michael Clarke

I colloqui di lavoro possono intimorire.

Entrare in un nuovo edificio, indossare i vestiti più eleganti e cercare di dare la migliore immagine possibile di sé. Avete una buona stretta di mano? Non ci avete mai pensato prima di questo momento, ma ora ne siete ossessionati.

Con solo il vostro CV in mano come scudo e il semplice desiderio di fare bene, fate del vostro meglio per fare due chiacchiere con la persona che oggi vi farà la maggior parte delle domande.

Guardate, ammettiamolo. Questo è un momento che rende tutti nervosi. Il colloquio è uno dei maggiori ostacoli sulla strada per trovare un nuovo lavoro. Per migliorare le vostre abilità nei colloqui di lavoro occorrono ricerca e pratica.

Ma cosa cambia quando un'azienda vi propone un colloquio virtuale? In realtà può essere un vantaggio.

Ecco come:

**Il vantaggio della casa

L'idea di fare un colloquio comodamente da casa propria dovrebbe essere un vantaggio, giusto?

Secondo Indeed, l'82% dei datori di lavoro utilizza oggi colloqui virtuali.

La pandemia ha forzato la mano alla tecnologia e in alcune aree sono stati apportati cambiamenti che non saranno mai più annullati. A riprova di ciò, il (https://www.indeed.com/lead/2021-hiring-trends-report#:~:text=82%25%20dei%20datori di lavoro%20oggi%20utilizzano%20i%20colloqui%20virtuali&text=93%25%20dei%20datori di lavoro%20prevedono%20di%20farlo, aziende%20che%20non%20mostrano%20differenze%20significative) che effettuano colloqui virtuali ha dichiarato che continuerà a farli in futuro.

Quindi è un fenomeno destinato a rimanere. Ed è ora di trasformare questa svolta nella cultura aziendale in un'opportunità per voi.

Il più grande vantaggio di questa tendenza è che ora avete un vantaggio in casa. Nel calcio, la squadra che gioca in casa aumenta le sue possibilità di vittoria solo perché gioca nel suo stadio. Un'analisi ha rilevato che le squadre di casa vincono circa il 64% delle partite giocate nel campionato di calcio inglese.

E nel colloquio di lavoro si può cercare di replicare le stesse probabilità. Il vantaggio della casa vi dà un maggiore controllo su ciò che mostrate. Siete voi a invitare l'intervistatore a casa vostra e non il contrario. E vi sentite a vostro agio perché conoscete il vostro ambiente.

È casa vostra e potete decidere l'illuminazione, il fondale e quali libri potete disseminare casualmente sullo sfondo che potrebbero catturare la loro attenzione.

Da un recente sondaggio di Linkedin sui colloqui virtuali, il 65% dei professionisti concorda sul fatto che l'impressione che si fa online è importante quanto quella che si fa di persona.

È fondamentale trattare gli incontri virtuali come fareste con quelli reali. Il contesto è diverso, ma i valori fondamentali della situazione rimangono gli stessi.

Come sappiamo, l'ansia è inevitabilmente legata ai colloqui di lavoro. E portandolo a casa con voi potrebbero esserci alcune nuove preoccupazioni da prendere in considerazione.Tratto dallo stesso studio di Linkedin, il 43% dei candidati pensa che i colloqui video causino più stress rispetto ai colloqui di persona.

Ci sono cose che non si possono controllare. I lavori edilizi della porta accanto, i coinquilini che monopolizzano il wi-fi e i gatti che saltano nell'inquadratura durante il colloquio.

**Ma ecco una semplice guida alle cose da fare e da non fare per sostenere un colloquio virtuale.

**<Fare e non fare

Conseguentemente, presentarsi in orario è ancora valido. Dovrebbe essere un colloquio facile, da fare comodamente da casa vostra. Assicuratevi di essere pronti in tempo utile e di arrivare al luogo dell'incontro virtuale con almeno 5 minuti di anticipo.

Vestitevi come per un normale colloquio. Il fatto che siate a pochi metri dal vostro comodo letto non vi dà una scusa per tenere il pigiama per il colloquio. Uno dei modi più semplici per dimostrare che siete adatti al ruolo è presentare un'immagine elegante e formale di voi stessi.

**Controllate che tutto funzioni e che vi troviate in un angolo ben illuminato e tranquillo della vostra casa. Non è una bella figura quella che si fa a metà strada per trovare il caricabatterie del portatile. E nemmeno stare seduti in una stanza quasi buia con il rumore della tv in sottofondo.

**Cercare di stabilire un contatto visivo con l'intervistatore è uno degli aspetti più importanti per condurre un'intervista di successo.

Non fare

Non distrarsi. Quando si incontra qualcuno virtualmente ci vuole più tempo per iniziare a creare un legame con lui. Uno degli errori più facili da commettere durante un colloquio virtuale è quello di essere distanti e distratti dall'intervistatore.

Non leggete le risposte preparate. Da una ricerca condotta dall'Harvard business Review, l'80% dei candidati non selezionati sembrava leggere da un copione. La tentazione di prendere appunti approfonditi da consultare sullo schermo può essere forte, ma è molto facile da individuare.

Non siate troppo disinvolti. È facile scivolare nel proprio stato d'animo se si è a casa, ma bisogna ricordare che ci si trova comunque in una situazione di colloquio di lavoro. Non ospitate l'incontro dal vostro divano solo perché è lì.

Non sbagliate l'orario del colloquio. Proprio come in un colloquio di persona, fare una buona prima impressione è fondamentale. Assicuratevi di conoscere l'orario del colloquio e di presentarvi puntuali.


Come può aiutare Doodle? Con Doodle, saprete sempre quando sarà la vostra prossima riunione. Collegando il vostro calendario, Doodle inserirà automaticamente le vostre riunioni e vi permetterà di accedere facilmente al link della riunione. Per saperne di più su Doodle e su come possiamo aiutarvi a diventare un esperto di pianificazione.

Articolo correlato

Doodle vs Xoyondo

Scheduling

Doodle vs. Xoyondo: qual è lo strumento migliore per la pianificazione dei gruppi?

Scritto da Franchesca Tan

Leggi l'articolo
Man in blue shirt (calendar) Graphic

How to

Il modo migliore per utilizzare Doodle.com per la programmazione dei gruppi

Scritto da Franchesca Tan

Leggi l'articolo
man-smiling-volunteer

Scheduling

5 idee per programmare il lavoro di volontariato senza esaurirsi

Scritto da Franchesca Tan

Leggi l'articolo

Risolvi il problema della programmazione con Doodle