Che cos'è un Riunione del PEI?

Tempo di lettura: 5 minuti

Bobby Rae

Bobby Rae

Aggiornato: 6 lug 2023

Woman with mobile in hand

Cos'è un IEP?

Un IEP o Programma Educativo Individualizzato è un documento legale, richiesto dalla legge statunitense, creato per ogni bambino che richiede un'educazione speciale nel sistema scolastico pubblico americano.

Viene creato da genitori, insegnanti, educatori speciali e qualsiasi altro personale di supporto che assiste l'educazione del bambino. Lo scopo del PEI è garantire che l'istruzione del bambino soddisfi le sue esigenze e fornisca l'ambiente migliore per la sua crescita.

Con un account Doodle è possibile organizzare eventi in modo rapido e completamente gratuito

Oltre a definire gli obiettivi per l'anno, il documento stabilisce eventuali sistemazioni o modifiche speciali da apportare. Ad esempio, alcuni bambini possono richiedere una terapia logopedica o occupazionale.

woman on desk with group in background

Che cos'è un incontro IEP?

Le scuole sono tenute per legge a tenere una riunione del PEI ogni anno. È un'occasione per genitori, insegnanti e altri soggetti coinvolti nell'educazione del bambino di rivedere l'educazione ricevuta e di apportare modifiche, se necessario.

Durante la riunione, gli educatori informeranno i genitori dei progressi del bambino nell'ultimo anno. Si illustreranno i punti di forza e se gli obiettivi dell'ultimo incontro sono stati raggiunti. Di solito, in questa fase i genitori forniscono anche un feedback per far sapere agli insegnanti come ritengono sia andato l'anno.

L'équipe educativa illustrerà quindi se ritiene necessario modificare il PEI del bambino. Ad esempio, la disabilità del bambino potrebbe cambiare con la crescita e di questo bisogna tenere conto.

È fondamentale che sia i genitori che l'équipe educativa del bambino lavorino in modo costruttivo durante una riunione del PEI. Questo documento stabilisce un piano che durerà per tutto l'anno e le continue revisioni causate da una cattiva pianificazione avranno probabilmente un impatto negativo sul bambino.

In preparazione alla riunione, è utile che la persona che la organizza invii una relazione sui progressi del bambino, in modo che tutti possano prenderne visione e arrivare alla riunione preparati. Un presidente dovrebbe anche facilitare la discussione per garantire che tutti siano ascoltati e che le persone non si parlino addosso.

Dopo la riunione, il documento sarà inviato a tutte le parti e dovrà essere rivisto prima di essere firmato. Eventuali punti d'azione devono essere completati prima dell'attuazione del documento.

Non serve la carta di credito

Come organizzare una riunione del PEI

Trovare un momento per riunirsi tutti insieme per un incontro così importante è difficile, ma Doodle può aiutare.

Sondaggio di gruppo facilita l'incontro tra educatori e genitori. Se siete voi l'organizzatore, scegliete l'orario in cui volete tenere l'incontro e inviatelo ai genitori e al personale accademico di cui avete bisogno. Questi risponderanno con la loro disponibilità e in pochi minuti avrete la conferma dell'incontro.

Con un piano Doodle Professional Teams potete prenotare ogni tipo di riunione per conto degli insegnanti. La funzione Hosts vi permette di prenotare le riunioni per conto degli insegnanti e di farle apparire automaticamente nella loro agenda.

Potete anche aggiungere il vostro strumento di videoconferenza preferito, che si collegherà automaticamente a tutti gli inviti che invierete.

Doodle semplifica l'organizzazione di qualsiasi tipo di riunione. Niente più ping pong di e-mail, solo più tempo per concentrarsi sulle cose importanti. Provatelo gratuitamente oggi stesso.

Articolo correlato

SUS_Hero

Scheduling

Fogli di iscrizione: Semplificare il coordinamento degli eventi

Scritto da Purnima Kumar

Leggi l'articolo
two people smiling

Scheduling

7 consigli per programmare revisioni delle prestazioni più efficaci

Scritto da Franchesca Tan

Leggi l'articolo
Group Planning

Scheduling

Il modo migliore per programmare il tempo da dedicare al networking

Scritto da Franchesca Tan

Leggi l'articolo

Risolvi il problema della programmazione con Doodle